Le migliori erbe alpine da provare in vacanza sulle Dolomiti

Le erbe alpine medicinali sono veri tesori della natura

Lo dimostrano i rigogliosi prati fioriti e le mucche che ruminano soddisfatte: ciò che cresce nei prati ai piedi delle cime dolomitiche è delizioso e ricco di sostanze nutritive. Se vieni a trovarci per una vacanza benessere nelle Dolomiti, anche tu potrai godere delle piante officinali delle Dolomiti – in ben tre modi diversi: se tieni gli occhi aperti sui sentieri escursionistici della zona, potrai trovare molte erbe alpine commestibili. Ma se questo ti sembra troppo impegnativo, basta concederti un trattamento benessere con le erbe locali nel nostro hotel. E infine, allo Sporthotel Panorama troverai una o due erbe alpine anche sul tuo piatto. Ad esempio:
Le migliori erbe alpine da provare in vacanza sulle Dolomiti
L’ortica
L'ortica cresce solitamente in grandi cespugli ai bordi dei sentieri e si trova praticamente ovunque. Tuttavia, può fare molto di più che bruciare. In cucina viene spesso utilizzata come aggiunta saporita nelle insalate o come tè. Ha anche un effetto stimolante sul metabolismo, è depurativa ed emostatica. I bagni all'ortica sono spesso utilizzati per trattare le imperfezioni della pelle e l'acne.

Il sambuco
Il sambuco cresce fino a 7 metri di altezza e prospera in molti luoghi. In passato si diceva che avesse un effetto protettivo, motivo per cui veniva spesso piantato intorno a case e stalle. Oggi, tuttavia, il sambuco è popolare come pianta medicinale e culinaria. Viene utilizzato soprattutto per combattere i sintomi del raffreddore e dell'influenza, in quanto rafforza il sistema immunitario.

I fiori di tiglio
I fiori del tiglio vengono solitamente trasformati in tè e hanno diverse proprietà curative. Hanno un effetto antinfiammatorio contro il raffreddore, alleviano il mal di testa e di stomaco e calmano chi ha problemi ad addormentarsi e chi soffre di nervosismo. Ecco perché li abbiamo scelti come uno degli ingredienti del nostro Massaggio Phyto Art.

Il dente di leone
Il dente di leone è una delle erbe alpine medicinali più conosciute. Lo conosciamo per il suo caratteristico colore giallo e come soffione. Ama crescere nei prati fertilizzati. Come insalata o ingrediente di zuppe, pesto e tè, ha un effetto positivo sul fegato e sulla cistifellea, purifica il sangue e stimola l'ematopoiesi (produzione del sangue). Oltre alle foglie, si può mangiare anche il gambo.

Il mirto
In Alto Adige, ma non solo, una corona di mirto era tradizionalmente indossata dalle spose o dalle ragazzine. Oggi apprezziamo la pianta per il prezioso olio essenziale che se ne ricava. Viene utilizzato principalmente per la depurazione delle vie respiratorie, in quanto ha un effetto antibatterico e mucolitico, ma si è dimostrato efficace anche nel trattamento degli ematomi.

L’achillea
Sebbene sia poco appariscente e non attiri l'attenzione nei prati, l’achillea ha molto da offrire: questa pianta dai piccoli fiori bianchi ha un effetto positivo su tutti gli organi coinvolti nella digestione, cura le infiammazioni interne, favorisce la funzionalità renale, migliora la circolazione sanguigna e può essere applicata anche su ferite aperte.

Il pino cembro
La flora delle Dolomiti non si limita ai bei fiori. Il pino cembro, una conifera sempreverde delle Alpi, viene utilizzato in diversi modi. Il suo legno aromatico e profumato è usato per produrre oli o creme, ad esempio, ma è anche popolare come imbottitura per i cuscini: a letto per un sonno riposante e nell'armadio contro le tarme.

Quali erbe si coltivano nelle Dolomiti e i suoi dintorni?
Non solo le erbe alpine selvatiche sono preziose. Le erbe alpine medicinali crescono anche nei numerosi giardini dell'Alto Adige. La trigonella, il dragoncello, la santoreggia, la melissa, il levistico, l’origano e il rosmarino sono particolarmente apprezzati e diffusi: sapori alpino-mediterranei che potrai ritrovare anche sul menu dello Sporthotel Panorama.
 
Le migliori erbe alpine da provare in vacanza sulle Dolomiti
Le migliori erbe alpine da provare in vacanza sulle Dolomiti
Hai scoperto anche tu la passione per la raccolta delle erbe? Non preoccuparti, se preferisci prendertela comoda, puoi farti coccolare nel nostro hotel benessere nelle Dolomiti in qualsiasi periodo dell'anno con le migliori piante officinali delle Dolomiti - e anche assaporarle. Prenota subito il tuo soggiorno e vieni a trovarci nel cuore delle Dolomiti!
"Sport classic" con 4=3
Un paio di giorni o addirittura una settimana...
Trascorrere in mezzo ai piú bei paesaggi dolomitici; e alla sera lasciateVi viziare “culinariamente”!